Feed RSS

Parola dell’anno

A gennaio anche tu, come ogni anno, fai un elenco lungo 4 pagine di propositi e obiettivi da inseguire e rispettare, per poi arrivare a febbraio e averli già dimenticati?

L’ho fatto anche io per tanti anni, ma lo scorso anno ho cambiato metodo e invece di fare un lungo elenco, con l’aiuto di Susannah Conway ho trovato la mia parola dell’anno.

E’ stata per me un monito, una stella polare, una guida per quest’anno di cambiamento tra la professione di architetto a quello di creativa prima e di artista poi.

Per averla sempre sott’occhio me ne sono circondata: l’ho scritta sulla mia copertina su facebook per tutto l’anno (tranne qualche eccezione dove pubblicavo fotografie mie da piccola, alla ricerca delle coccole perdute); ho dipinto a mano una tazza, che uso abitualmente come porta pennelli e ho realizzato una collana a forma di bassotto con la scritta “movimento”

Quest’anno la “rete” mi ha fatto conoscere Ilaria Ruggeri, personal Musa,  e ho fatto il suo percorso di ricerca della parola dell’anno, INCANTO e l’ho trovato proprio eccezionale! Con una serie di esercizi e la sua consulenza personalizzata ho trovato la mia parola dell’anno che è

LEGGEREZZA

img_8375

Quest’anno ho realizzato una collana che riproduce una piuma.

Ho realizzato anche delle collane come se fosse dei tag con la parola dell’anno e le due parole di supporto così che le possa utilizzare quando sento che ne ho più bisogno.

img_8603
Se vuoi anche tu una collana o una mug con la scritta della tua parola dell’anno contattami scrivendomi una mail a info@nigutindor.com e troveremo insieme la creazione più giusta per te!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: