Feed RSS

La via dell’artista: Recuperiamo abbondanza

Inserito il

Sono al sesto capitolo e il tema è davvero “spinoso”: soldi! Per me i soldi non sono importanti, infatti ne ho pochi, o almeno ho sempre quelli giusti che servono a me, ma nessuna abbondanza, niente da mettere da parte.  Non è che sia particolarmente spendacciona ma se ho un’entrata extra arriva sempre la spesa extra che equilibra il conto. Sinceramente mi sono un po’ stancata di questa situazione.

Julia Cameron dà diversi spunti di osservazione sul tema: fa notare che Dio è stato molto abbondante con le sue creazioni e che quindi non si può pensare che sia un tipo avaro, neppure con noi. Fa notare che quando si è nel flusso creativo giusto, quello giusto per noi, i soldi arrivano. Parla di gratitudine: si fanno sempre i conti di quello che non si ha senza prendere invece in considerazione quello che già si ha.

La sensazione che io ho spesso invece è che “non me lo merito” è una sensazione inconscia che lavora sui sensi di colpa, sul non sentire il mio vero valore. Su questo ho ancora tanto da lavorare, almeno ancora i prossimi 6 capitoli de La via dell’artista!

Una cosa di cui posso essere grata è invece il tempo a disposizione. Anche se ho una to-do-list lunghissima che non riesco mai a finire e che quindi mi da un’ansia pazzesca, perchè ho sempre la sensazione di non esser riuscita a fare un granchè, riesco comunque a ritagliarmi del tempo per me e per gli amici.

IMG_3643

Se un’amica mi chiama e mi chiede “ci vediamo per un caffè?” raramente dico di no.

Questo è il mio vero lusso: il tempo per me.

Faccio invece più fatica a dedicare del tempo per l’attività fisica. Mi ero ripromessa di andare in piscina almeno una volta la settimana ma trovo sempre una scusa, il lavoro o l’impegno imprevisto, per far saltare l’appuntamento. Forse anche questo è legato alla mia autostima.

Ho ancora tanto su cui lavorare! E voi su cosa dovete ancora lavorare? Volete raccontarlo nel “Circolo Sacro” che ho creato su Facebook? Siamo in più di 50 e vi aspettiamo a braccia aperte.

Annunci

Informazioni su Anna Marelli

Creativa, Maker e Architetto...mi chiamo Anna, e faccio parte della categoria “laureati artigiani”: laurea in architettura, oggi, dopo più di 10 anni a progettare parchi e giardini, mi dedico alla pittura su ceramica e al cucito creativo. Da poco ho scoperto l’argilla che trasformo in moderni bijoux...e sono rinata! Lavoro per creare un mondo migliore, ci provo ricercando la bellezza nelle cose che faccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: